Naruto: Non solo un anime!

Al giorno d’oggi molti adolescenti pensano che guardare  anime sia infantile perché li associano a dei semplici cartoni  animati. Noi pensiamo che in realtà siano “una fuga dalla vita  reale”, un posto dove rifugiarsi, un luogo dove dare sfogo  alla propria fantasia e un metodo per combattere la solitudine.

blog autore
Arsuffi, Cavalleri, Hamdi- Classe 4A
Caricato il 28 aprile 2021

Al giorno d’oggi molti adolescenti pensano che guardare  anime sia infantile perché li associano a dei semplici cartoni  animati. Noi pensiamo che in realtà siano “una fuga dalla vita  reale”, un posto dove rifugiarsi, un luogo dove dare sfogo  alla propria fantasia e un metodo per combattere la solitudine.
La parola anime è l’abbreviazione della parola inglese animation e indica prodotti d’animazione. Essi affrontano tematiche impegnative, come ad esempio storie d’amore e insegnano i valori della vita.
Proprio per questo motivo abbiamo deciso di farvi conoscere il famosissimo manga e anime Naruto creato dal celebre mangaka Masashi Kishimoto.
Un particolare che abbiamo notato è che il nome Naruto riconduce ad un ingrediente di un tipico piatto asiatico di cui lo stesso protagonista va ghiotto, ovvero il ramen, infatti nell’omonimo manga e anime il creatore decise di dedicare un commovente episodio in cui viene piegata la decisione del nome protagonista.
Naruto è un ragazzo molto coraggioso e amato dalle persone del suo villaggio, l’invincibile Villaggio della Foglia, per le molteplici missioni da ninja compiute per salvare il proprio paese. Non sempre fu rispettato, infatti da piccolo veniva emarginato per il suo  atteggiamento esuberante da teppista. Nonostante le difficoltà che dovette affrontare si fece forza grazie ad un ragazzo, Sasuke. Fin da piccoli dimostrarono un rapporto scontroso tra di loro, tanto da sembrare nemici, ma in realtà ciò li fece crescere interiormente creando un legame di amicizia indissolubile. Un altro personaggio molto importante per la crescita di Naruto è Gaara, del Villaggio della Sabbia. Un ragazzo dal  carattere apparentemente minaccioso, ma che in realtà aveva soltanto bisogno di conoscere i veri valori dell’amicizia.
Come abbiamo detto in precedenza manga e anime insegnano attraverso il loro significato i valori della vita. Ciò accade in Naruto, un ragazzo che nonostante sia stato emarginato da tutti ha trovato la forza di andare avanti e di non abbattersi mai. Fin da piccoli ci viene  insegnato di credere sempre nei nostri sogni e di non abbandonarli mai, questo è uno degli insegnamenti  fondamentali che vediamo all’interno dell’anime e manga.
Nonostante tutto Naruto non rinunciò mai al suo  obiettivo di diventare Hokage (capo villaggio), per  poter aiutare le persone bisognose. Un altro significato molto profondo è quello di non abbandonare mai gli amici, ed è proprio quello che fa il protagonista. Nonostante Sasuke avesse preso una strada sbagliata, Naruto non si è mai dato per vinto e ha sempre aiutato il suo amico, nel bene e nel male.